28a Tappa Cammino di Santiago: Triacastela – Sarria

Clicca sulla mappa per vedere dove sono oggi! Mancano solo 111 km!!!!

Clicca sulla mappa per vedere dove sono oggi! Mancano solo 111 km!!!!

Oggi una tappa corta da 18 km da Tricastela fino a Sarria attraverso boschi e paesaggi galiziani. L’emozione di arrivare inizia farsi sentire tra i pellegrini. Nell’aria si respira uno strano contrasto: da un lato si alza la tensione da una parte ma dall’altro tutti sono più rilassati, siamo i veterani del cammino.
Mancano 130 km da Triacastela

Mancano 130 km da Triacastela

Continua a leggere

27a Tappa Cammino di Santiago: La Faba – Triacastela

Un’altra bellissima tappa del cammino di Santiago!
Il bel tempo continua ad accompagnarci anche nella tanto temuta piovosa Galizia!

Luce mattutina

Luce mattutina

Continua a leggere

26a Tappa Cammino di Santiago: Villafranca – La Faba

Oggi è stata una tappa dura del Cammino di Santiago!
Per fortuna l’albergue di ieri a Villafranca si è rilevata un’ottima scelta: ciliege abbondanti, ottima cena con prodotti freschi direttamente dall’orto (non il solito menu del peregrino), ottima colazione e gente interessante.

La tappa ufficiale di oggi sulla mappa segnava 22 km di asfalto e 3 km in cammino di terra. Per evitare almeno un pò di strada, Elizabeth ed io abbiamo deciso di prendere la via alternativa, molto più dura perchè il sentiero sale in quota ma ne è valsa la pena non solo per aver evitato 10 km di asfalto ma anche per il paesaggio.

cammino alternativo, vista a Villafranca

cammino alternativo, vista a Villafranca

La prima parte è stata dura ma eravamo ancora fresche, il cammino si è svolto con una vista costante a Villafranca e alle montagne circostanti, la strada lontana dai nostri piedi, dalla nostra vista e dalle nostre orecchie. Continua a leggere

24-25a Tappa Cammino di Santiago: Foncebadon-Ponferrada-Villafranca

Sono una ragazza fortunata, il cielo azzurro mi sta accompagnando ormai da settimane… tra l’altro ieri è stata la tappa più bella del cammino. Finalmente le montagne, e che montage!
Da ieri sto camminando con Elizabeth, una ragazza canedese. Ieri siamo arrivate a quota 1500 mt. Il paesaggio spettacolare era evidenziato dalla luce del sole.
Abbiamo raggiunto la Cruz de Ferro, uno dei punti più embematici del cammino, per la sua storia e per essere il punto dove i pellegrini lasciano delle pietre che rappresentano i peccati del passato, ossia simboleggia la liberazione dai peccati mediante il sacrificio del cammino.
In realtà mi aspettavo molto di più da questo posto tanto temuto dai pellegrini per la sua salita dopo tanta pianura… alla fine è solo un palo di legno con una croce di ferro falsa sulla punta (la croce vera credo sia in un museo di Barcellona) ma è il significato che conta, esserci arrivata! 😉

Aurora alla partenza in Foncebadon dall'Albergue

Aurora alla partenza in Foncebadon dall’Albergue

Continua a leggere

22a Tappa Cammino di Santiago: San Martin del Camino – Astorga

Dopo Leon, eccomi subito ad un’altra città, anche se non tanto grande, altrettanto interessante: Astorga!
La prima parte della tappa di oggi è stata altrettanto brutta come le due precedenti, al lato di una strada trafficata.
D’improvviso mi sorpende un bel paesino con un ponte romano

Dopo tanta strada una bella foto del ponte in Hospital de Abrigo, lungo il cammino

Dopo tanta strada una bella foto del ponte in Hospital de Abrigo, lungo il cammino


Attraversando il ponte in Hospital de Abrigo, lungo il cammino

Attraversando il ponte in Hospital de Abrigo, lungo il cammino


e poi una via alternativa mi porta in una zona rurale. Mi sembra di tornare indietro di 50 anni.
Vecchi trattori, villaggi tipici, mucche e persone anziane sedute nelle vie dei paesi o indaffarate a pulire davanti a casa.
Continua a leggere