29a Tappa Cammino di Santiago: Sarria – Portomarin

Come previsto, a partire dalla città Sarria, il cammino di santiago è diventato il cammino delle pecore, solo che invece della lana, sono coperte di Quechua ed hanno lo zaino. Tante pecorelle camminando nella stessa direzione, dove va una, vanno tutte.
Ed io mi sento una pecorella, però di colore nero. 😉

Nonostante la massa, il cammino di oggi è stato molto bello, 22,5 km attraverso boschi e colline soleggiate. Oggi sono entrata negli ultimi 100km, la meta si avvicina a passi di gigante.
Portomarin è un piccolo paesino sulle rive del fiume Miño che sembra un lago, con paesaggi idilliaci. Molto carino, anche se credo che il suo unico business, perfortuna o purtroppo siano i pellegrini.

Stamattina partendo da Sarria alla luce dell'aurora

Stamattina partendo da Sarria alla luce dell’aurora

Il sentiero di oggi

Il sentiero di oggi

Omaggi del cammino

Omaggi del cammino

Campi lungo il cammino, spargendo letame

Campi lungo il cammino, spargendo letame

Evviva, gli ultimi 100 Km

Evviva, gli ultimi 100 Km

Il fiume Miño, il bacino artificiale

Il fiume Miño, il bacino artificiale

Fine tappa- Portomarin

Fine tappa- Portomarin

Io, sulle scale che portano al paese di Portomarin

Io, sulle scale che portano al paese di Portomarin

Un meritato Pulpo alla Gallega

Un meritato Pulpo alla Gallega

La chiesa di Portomarin

La chiesa di Portomarin

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.